Conferenze

 
REALISSIME FINZIONI

Cinema, fiaba e filosofia

Quante volte capita di dire "ma queste sono solo favole!", oppure "non siamo mica nel mondo delle favole!". In fin dei conti non ci si sbaglia, perché un conto è questo mondo, tutt'altro invece è il mondo delle fiabe. I due piani non vanno di certo confusi. Quindi che cos'è una favola? E' solo un racconto di fantasia che serve ad intrattenere e a far "sognare"? E' una sempilce faccenda da bambini? Oppure la fiaba nasconde qualcosa di più profondo che non sempre siamo in grado di cogliere?

Questo ciclo di incontri ha gettato le basi per una comprensione più profonda di queste domande attraverso l'analisi di tre film.

L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il cinema Victoria.

 

26 novembre, Il Favoloso Mondo di Amelie

Mario Enrico Cerrigone

 

10 dicembre, Il Labirinto del Fauno

Wu Ming 4

 

18 dicembre, Lo Hobbit: un viaggio verso la maturità

Roberto Arduini

Gli incontri si sono svolti presso il Cinema Victoria (MO), ad ingresso libero.

IL SOGNO
E
LA REALTA'
Dal cinema alla filosofia

In rapporto alle immagini comuni del mondo visibile, in rapporto a ciò che noi chiamiamo "realtà", il sogno è "soltanto un sogno", un nulla visibile contemplabile e confezionato con immagini di questa "realtà".

Ma il suo tempo, cioè il suo carattere fondamentale, procede capovolto rispetto a quello che costituisce il mondo visibile.

Questo ciclo di incontri ha gettato le basi per una comprensione più profonda di queste domande attraverso l'analisi di tre film, con l'utilizzo di alcuni brani.

L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il cinema Victoria.

2 aprile, Matrix: realtà e risveglio

Mario Enrico Cerrigone

9 aprile, Fight Club: tutto è copia di una copia

Mario Enrico Cerrigone

 

7 maggio, Inception: oltre il sogno

Claudio Antonio Testi

Gli incontri si sono svolti presso il Cinema Victoria (MO), ad ingresso libero.

 

Clicca qui per l'informativa completa riguardo le policies sui cookies.